QUARTA EDIZIONE (4/12 aprile 1981)

Incontri cinematografici di Salsomaggiore

 

 

Cinema d'oggi - Selezione '81

Amy di Laura Mulvey e Peter Wollen (Gran Bretagna, 1980)

Aziza di Abdellatif Ben Ammar (Tunisia-Algeria, 1979-80)

Duetto di Tomaso Sherman (Italia, 1980)

Eksopragmatiko (Fuori dalla pratica, Italia 1980) di Stavros Tornes

La femme de l'aviateur di Eric Bohmer (Francia, 1981)

Loin de Manhattan di Jean Claude Biette (Francia, 1980)

Long Shot di Maurice Hatton (Gran Bretagna, 1978)

Merry-Go-Round di Jacques Rivette (Francia, 1979)

La naissance du jour di Jacques Demy (Francia, 1980)

Die Reise nach Lyon (ll viaggio a Lione; RFT, 1978-80) di Claudia von Alemann

Spokoj (CaIma; Polonia, 1976-80) di Krzysztof Kieslowski

Taxi Zum Klo (Al cesso in taxi; RFT, 1980) di Frank Ripploh

Weisse Reise (Viaggio bianco; Svizzera, 1978-80) di Werner Schroeter

Werner Herzog Eats His Shoe (USA, 1979) di Les Blank

The Whole Shootin' Match (USA, 1978) di Eagle Pennel

Le mani svelte di Gianni Amico (Italia, 1981) cortometraggio

 

Anteprime

Aktorzy prowinijonalni (Attori di provincia; Polonia, 1975) di Agnjeszka Holland

Faustrecht der Freiheit (ll diritto del più forte RFT, 1975) di Rainer Werner Fassbinder

Rude Boy di Jack Hazan e David Mingay (Gran Bretagna, 1980)

Wise Blood (USA-RFT, 1979) di John Huston

Le dernier métro (Francia, 1980) di Françoise Truffaut

FourSons (L'ultima gioia, USA 1928) di John Ford

 

Flashback-Flashforward: le nouvelles vagues degli anni sessanta

Bwana Toshi No Uta (ll poema di Bwana Toshi; Giappone, 1965) di Susumu Hani

David Hoizman's Diary di Jim McBride (USA, 1967)

The Edge di Robert Kramer (USA, 1967)

Lola di Jacques Demy (Francia, 1961)

Le règne du Jour di Pierre Perrault (Canada, 1966)

La reprise du travail aux usines Wonder degli Etats Généraux du Cinéma (Francia, 1968)

Rysopis (Segni particolari: nessuno; Polonia, 1964) di Jerzy Skolimowski

Scenes from Under Childhood di Stan Brakhage (USA, 1967-70)

Shakespeare Wallah di James Ivory (Gran Bretagna, 1965)

Stricnina di Piero Bargellini (Italia, 1973)

Tropici di Gianni Amico (Italia, 1968)

Agonia di Bernardo Bertolucci (Italia 1967-68)

Cancer di Glauber Rocha (Brasile, 1968-72)

Comizi d'amore di Pier Paolo Pasolini (Italia, 1964)

L'uomo dei palloni di Marco Ferreri (Italia, 1964-67)

 

Retrospettiva Nicholas Ray

They Live by Night (1947-49)

A Woman's Secret (1948)

“Knock on any door” (1949)

in a Lonely Place (1950)

Born to Be Bad (1950)

On Dangerous Ground (1950-52)

The Lusty Men (1952)

Johnny Guitar (1954)

Run for Cover (1955)

Rebel Without a Cause (1955)

Hot Blood (1955)

Bigger Than Life (1956)

The True Story of Jesse James (1956)

Bitter Victory (1957)

Wind Across the Everglades (1958)

Party Girl (1958)

The Savage lnnocents (1959-60)

King of Kings (1961)

We Can 't Go Home Again (1971 -73)

Lightning Over Water (Nick's Movie) di Nicholas Ray e Wim Wenders (1979-80)

 

Pubblicazioni

ll cinema di Nicholas Ray a cura di Marco Giusti

 

Convegni

“Gli enti locali e il cinema"

Relazioni di Antonio Costa, Vittorio Boarini, Fausto Gabrielli, Flavio Niccoli, Omer Pignattí.

 

Enti promotori

Comune a Amministrazione Provinciale di Parma, Comune e Azienda di Cura di Salsomaggiore Terme, Banca del Monte, Cassa di Risparmio di Parma.

 

Direttore: Adriano Aprà;

 

Programmazione e documentazione: Marco Melani, Giovanni Spagnoletti;

 

Organizzazione: Luciano Recchia;

 

Ufficio stampa: Tatti Sanguineti

 

Il Comitato Organizzatore è costituito da Luciano Recchia, Carla Ghirardi, Marco Piancastelli, Maurizio Schiaretti, Omer Pignatti, Luigi Lagrasta, Giovanni Cossio, Giuliano Saccani, Giuseppe Calzolari.

 

Il Comitato degli esperti è costituito da: Alberto Abruzzese, Attilio Bertolucci, Giuseppe Cereda, Claudio G. Fava, Giacomo Gambetti, Mario Lavagetto, Lino Miccichè, Morando Morandini, Roberto Tassi, Giorgio Tinazzi.

 

Ospiti: Bernardo Bertolucci, Attilio Bertolucci, Maurice Hatton, Jim Mac Bride.

© 2016-2070 by Luca Gorreri. Proudly Created with Wix.com

  • White Facebook Icon
  • White Vimeo Icon
  • White YouTube Icon